SANDY RODELLA
  


 

 

S p i r i t u a l i t à
L'ENERGIA DEL NULLA ASSOLUTO

Essere un ragazzo spirituale e amichevole come si combina con quel mondo?  

 

 



Il meraviglioso sentiero della spiritualità ci conduce all'abbandono del carcere della mente.
L'approfondimento della spiritualità invita a uscire dall'inferno, che sta creando la mente.

Ma non si tratta di una religione, poiché la spiritualità non rappresenta
finzioni, né menzogne, in quanto la cosiddetta religione lo fa ...

La vera spiritualità rappresenta il ruggito di un leone

IL DIO DEI NOSTRI VECCHI CONCETTI NON HA PIÙ IMPORTANZA, QUINDI, SE LASCI CADERE DIO, CADE ANCHE L'EGO. L'EGO NON È CHE UN'OMBRA DI DIO. SI TRATTA DI DUE MENZOGNE CHE DEVONO ESSERE LASCIATE CADERE. LA TUA PERSONALITÀ E IL TUO EGO SONO SOLTANTO UN'OMBRA DI UNA MENZOGNA COSMICA, CHIAMATA "DIO"!

Buddha negava l'esistenza di dio, ma anche il sé è unentità non reale

Quando inizi a percepire questa realtà,
all'improvviso, per la prima volta, cominci scomparire nella consapevolezza cosmica.

D'ORA IN POI NON ESISTI PIÙ ... ESISTE SOLO L'ESISTENZA

Non può che sognare l'anima con la passione del cuore ... TAJ MAHAL

Spiritualità significa libertà da se stessi.
L'autentica spiritualità distrugge dio, distrugge la mente
e fa scomparire l'io.

ALLORA NON ESISTI PIÙ E CADI NEL NULLA ASSOLUTO

UN ESSERE SPIRITUALE CHE CONOSCE QUEL VUOTO
SI DISSOLVE SEMPLICEMENTE NEL NULLA

Visto che il sé in realtà non esiste, quindi non può essere conosciuto. Infatti, non c'è nulla da conoscere, occorre spingersi nell'eternità, al di là della mente finché ti trovi nelle profondità più vaste dell'essere - nella sorgente stessa della vita da cui scaturisce l'energia vitale.

QUANDO PERCEPISCI CHE QUESTA FONTE È INFINITA
LA GABBIA SCOMPARE E PUOI VOLARE VERSO L'ETERNO
E SCOMPARIRE ...

Vince l' horror spirituale - Spiritualità - Per una vita riuscita.

Una volta   che hai conosciuto questa spiritualità
ti distacchi dalla massa e non segui più nessuno!

Per scoprire l'esistenza   non occorre alcun credo e nessuna filosofia o religione.
La spiritualità basta per accendere la luce, che sta in te per mostrarti il cammino.

SE IL TUO CUORE SI SCIOGLIE NELL'UNIVERSO

L'INTERA ESISTENZA TI AVVOLGE NEL SUO GREMBO E DIVENTA LA TUA DIMORA

FINALMENTE SEI TORNATO ALLA SORGENTE         IL LUOGO FRESCO ED ETERNO

DOVE NON C'È NÉ TEMPO NÉ SPAZIO

Spiritualità vuol dire - libertà assoluta da se stessi!

Una volta che hai assaporato l'esperienza di questa estasi,
puoi abbandonare la tua individualità - "il sé"! ...

ti ha fornito soltanto
ansia e

 

 

l 'i n f e r n o !
Il viaggio dell'anima ... il pastore delle anime, la pecorella smarrita ... Il fuoco dell' Inquisizione


Il nulla è puro e senza limiti!
 

Ora puoi scoprire l'infinito, l'eterno e i misteri dell'esistenza. Allora ti si spalanca l'ingresso nei misteri e inizi un viaggio verso unestasi e una beatitudine sempre più profonde che non hai mai conosciuto prima. Tutto ciò che hai conosciuto finora era soltanto immaginazione, un mondo irreale. Adesso ti muovi via dalle vecchie menzogne e religioni fasulle inventate dall'uomo, verso la verità dinamica e fresca ...

... questa è spiritualità!

MA DEVI ATTRAVERSARE IL MONDO DELLO SPIRITO PRIVO DI SICUREZZE

E SENZA CREDO DI ALCUN TIPO

Bisogna entrare completamente liberi, nudi, a mani vuote.
Il credo è un ostacolo che ti impedisce a realizzare la verità suprema,

il Samadhi

Hai sofferto sempre inutilmente per infelicità, ansie e tensioni,
ma la tua natura intrinseca era sempre quella di un Buddha.

Quando ti accorgi che sei un essere di luce, la tua vita diventerà una meraviglia.
CONOSCENDO IL NULLA, IL TUO MONDO INTERNO RISPLENDE E IL TUO SILENZIO SI MANIFESTA COME MUSICA SENZA SUONO

e ogni tuo gesto esprime la Buddhità

Sei la fonte di energia cosmica,
significa che sei suprema beatitudine, gioia, felicità.
Se la tua consapevolezza cresce, tutto diventa chiaro, trasparente, luminoso,

ogni cosa diventa incredibilmente bella!

Ora puoi entrare nel tuo centro.
È la soglia verso l'aldilà, l'ingresso nell'oceano

Affrontare il tempo che passa, esprimersi come individuo di fronte al cambiamento del proprio attegiamento

Un'immensa pace ti avvolge ... il silenzio scende su di te ...

Sei sprofondato in beatitudine e in estasi

Ti senti ubriaco dellebbrezza divina - In questa estasi inizi a dissolverti  ...

Questa è la tua risposta all'esistenza - è il ruggito di un leone!

L'amore straripa senza condizioni, come una benedizione per l'esistenza,
e trasforma la tua consapevolezza e il tuo corpo!

Il cuore batte in sintonia col battito dell'universo

Questa sincronicità è il significato  della spiritualità.
Sei giunto al centro del tuo essere, che si apre al cosmo.

Kali inoltre sta sul corpo di Shiva (nel tantrismo raffigurata in attività sessuale)

Questa è la libertà da se stessi.
Ora   -   l'intero cosmo è diventato la tua dimora
e diffondi il fuoco della spiritualità dappertutto.

Nella spiritualità,
l'infinito e l'eterno sono sempre presenti

Devi giungere alla sorgente della vita, dove sei unito all'esistenza.
La spiritualità deve liberarti dall'individualità e lasciarti scivolare nel grembo cosmico,
unito all'esistenza ...

MA ORA DEVE SPARIRE ANCHE LA SPIRITUALITÀ

CIÒ CHE RIMANE È VITA PURA

PURA ESISTENZA SENZA ALCUNA IDENTIFICAZIONE

NON SEI PIÙ NÉ UOMO NÉ DONNA       -       MAI NATO E MAI MORTO

Dio - la menzogna più grande - è dissolta!

Visto che la spiritualità non è una religione,
non ha bisogno di dipendere da menzogne. È una ricerca pura!
Ti dà indipendenza totale  -  perché non ti impone alcun credo.

Questa è la sua bellezza - la sua grandezza,
 è una scomparsa del sé.

Dalla finestra non si vede l'anima ne il passato. La finestra è il presente. Cuori tesi verso l'universo eterno dell'anima.

Nessuno può mai comandare il pensiero di una persona spirituale.

La puoi uccidere, ma l'uomo spirituale non si preoccupa della morte, perché sa che la morte non esiste.
Non è un codardo e non gli interessa chi sei: sei un essere umano, proprio come qualsiasi mendicante !

Sono un uomo del nulla!

La mia risata giunge dalla fonte stessa dell'esistenza.
Devi solo essere abbastanza sveglio e scoprirai che l'intera natura è colma di saggezza
e urla la verità da fonti diverse.

Quando la persona non è più presente, esiste l'illuminazione: unesistenza completamente luminosa.
Da ogni angolo la saggezza scorre verso di te. Dunque non esiste salvezza per te,

esiste solo il dissolvere del se stesso nell'assoluto.

Il compito della giustizia nell'anima come nel cuore, è la composizione dei conflitti interiori in base a un sentiero razionale ...

Corri verso il centro del tuo essere ed un immenso silenzio scenderà su di te.
Puoi sentirne la freschezza   e sentirai una beatitudine mai conosciuta prima,
un potere tremendo che è innocuo, una luce che riempie il tuo stesso essere.


Entraci e sentirai un'ebbrezza divina, un'estasi inconcepibile. Non appena ti trovi nel centro, scompari.
Solo la tua consapevolezza rimane. Testimonia che non sei il corpo. Testimonia che non sei la mente.
All'improvviso si apre l'ingresso nel cosmo. Questo puro nulla è l'unica esperienza religiosa che esista.

Immergiti nella tua stessa sorgente di vita    e raccogli tutte le esperienze:
la pace, l'estasi, il silenzio, la serenità e chiedi a Buddha di accompagnarti.

Egli deve diventare il compagno delle tue azioni quotidiane.

Fiore di Luna non è dotata di reali poteri, anche se in un'occasione il suo amore genera un cosmo abbastanza potente da ostacolare ...

Una volta illuminato
per te non sarà più né nascita né morte,
sarai liberato da ogni schiavitù, perfino libero da te stesso.

Pian piano diventerai un Gautama Buddha

La spiritualità contiene sia la vita che la morte, non rifiuta mai niente.
Accetta semplicemente tutto ciò che c'è, cosi com'è.

La spiritualità accetta solo la vita smisurata senza condizioni né restrizioni; non rinnega e non condanna nulla. Nessuno è peccatore e nessuno è santo. Se rispetti gli altri, rispetti te stesso e la vita rispetterà te. Segui la voce dell'aldilà, e il tuo cuore si aprirà a più amore di quanto tu possa immaginare. ... Immagina di essere pura consapevolezza, un specchio. Questa è la tua eternità, la tua estasi. La tua consapevolezza è diventata oceanica ed in questo oceano dell'eternità di dissolvi.


Ora sei la persona più benedetta sulla terra
 

Ora sei pura consapevolezza nel cielo della libertà infinita. Ma questa è la tua natura intrinseca, non occorre diventarlo, lo sei già! Devi soltanto scoprirlo ... e diventerà il battito del tuo cuore.  Sei virtuoso e non permetti di farti trascinare dalle religioni e da tutto ciò che crea sensi di colpa. La spiritualità ti rivela il mondo della totale libertà - ricorda:


Abbandona ogni gabbia!
L'intero universo è già li e pulsa nel tuo cuore.
 

Ognuno ha il potenziale per diventare un illuminato, un Buddha. Ma non diventare mai un Buddhista: è una gabbia, una trappola! Segui la tua libertà, non aggrapparti mai ad alcun credo o moralità! La spiritualità ti deautomatizza, quindi non importa in che tipo di gabbia tu abbia vissuto! La spiritualità è ricordarsi della propria immortalità, è un salto nell'ignoto. Ti lascia libero di vivere secondo la tua consapevolezza, è assolutamente amorale.

QUALSIASI COSA TU TROVI CHE SIA GIUSTA

FALLA!

MA ANCHE SE TUTTO IL MONDO GRIDA CHE È SBAGLIATA

NON LO È

Mannaggia! La vita sta bene, quasi, o quasi no! E Tu che fai, rimani? ...

Segui la tua luce interiore, non vivere secondo le opinioni degli altri.
 Una volta che hai scoperto quella luce non hai più sensi di colpa, fai semplicemente ciò che ti capita.
 La spiritualità ti fornisce il risveglio interiore, e ti toglie tutte le maschere ed i concetti morali.

ESSENDO IN SILENZIO SENZA FAR' NULLA, IN TE ACCADE UN'ESPLOSIONE
LA TUA VERA NATURA SI MANIFESTA

Diventi pura pace, consapevolezza infinita ed eterna.
Quando hai assaporato la "non-mente" puoi morire con gioia.
Allora muori con una canzone nel tuo cuore.

Questa non è morte, ma è l'ingresso nell'immortalità!

È un modo stupendo di morire ...

"semplicemente ti dissolvi nell'universo"

Viceversa:
Gli idioti continuano a reincarnarsi ...

FENOMENOLOGIA DELLA FDL (Figa di Legno) ...
"MINCHIA ... SE GESÙ POTESSE VEDERE IL SUO VICE STRONZO CADREBBE DALLA CROCE!"

A questa mucca piace la figa!"Lo sai che tra di noi ci potrebbe essere la mucca pazza?"

"Mannaggia a quel dio che scopa quella baldraccona della madonna !" Il Papa e la figa; consigli utili per l'accesso in Vatikano!Prima c'era il culo di Eva; e il serpente che pendeva dal ramo non era altro che il cazzo di Adamo! 
Ho un disperato bisogno d'amore! Adoro spilli, chiodi, catene, streghe e soprattutto i cazzotti ...

Bestie di Satana e scientology ... quanto sono simili?
Scientology ... è meglio regnare all'inferno, che servire in paradiso. ...

 “Se tutto è mafia niente è mafia”, la sincerità per niente smemorata.  La sfida di Wojtyla alla mafia "Dio - gridò Giovanni Paolo II,  ha detto 'non uccidere ?!

LA LUCE DELL'ANIMA - UN PERCORSO PER CONOSCERE  IL SUO DESTINO.

Meditazioni al sorgere e il tramonto del sole

Entra nel silenzio
Quando ti avvicini al centro del tuo essere, un infinito silenzio scende su di te,
e una meraviglia che sorge da quel centro  -  questo fuoco è la tua natura.
Rilassati ... e scompari nel eternità!
 

Sei un oceano di consapevolezza. Raccogli questa luce e persuadi il Buddha a seguirti. Ed egli verrà, poiché quella è la tua stessa natura. Il Buddha è solo un simbolo della pura consapevolezza. La spiritualità ti mostra l'assoluto: la realizzazione del non - sé. Se sai essere un nulla, la tua vita diverrà colma di pace e di grazia, allora tu non esisti più. La spiritualità è un salto di coraggio, ti mostra la via per abbandonare tutti i guai. Resta in silenzio e ti accorgi che tu non sei, esiste solo l'universo! Non c'è nulla in cui credere e nulla a cui affidarti. Devi semplicemente scomparire. Tutti gli dèi sono solo una tua immaginazione, l'esistenza è priva di dèi, c'è solo un puro spazio, ma è uno spazio pieno di silenzio multidimensionale che canta e danza.  

DIVENTA COME UN BAMBINO APPENA NATO - PURA CONSAPEVOLEZZA

Il neonato non sa nulla, non sa nemmeno di esistere.
Attraverso la spiritualità puoi ritornare ad essere come un neonato.

E questa nuova infanzia è la rivoluzione ultimativa del essere umano.

Devi conseguire di nuovo quella pura consapevolezza. Questa è la rinascita!

Ogni ruscello, piccolo o grande
un giorno dissolverà nell'oceano
e non ha bisogno di un dio!

Magari a volte andrà fuori strada, ma alla fine raggiungerà l'oceano.
Quella è la rinascita, è spiritualità. Ogni fiume è destinato a dissolversi nell'oceano.
E questa è la natura di Buddha. Da questa natura sorgono tutte le estasi e tutte le benedizioni.

DIVENTA UN BUDDHA CON LA STESSA GRAZIA E LA STESSA BELLEZZA

Se la meditazione cambia il battito stesso del tuo cuore,
attraverso questa esperienza recuperi di nuovo la tua infanzia
e l'intero universo diventa una celebrazione.

SESSO E MORTE SONO DUE SIGNIFICATI DELLO STESSO FENOMENO

CIÒ CHE NASCE COL SESSO, SCOMPARE CON LA MORTE

Un connubio indissolubile tra pulsioni represse e fantasie inconsce sesso e morte.
Nascita e morte non sono due cose diverse - ma entrambe appartengono alla stessa fonte.
La nascita è un'onda che si forma nell'oceano, e quando quest'onda si dissolve nell'oceano
... tu la chiami morte!

Ma, nell'assoluto, nessuno nasce e niente muore mai, ogni cosa semplicemente è!

SE NON C'È MENTE NÉ TEMPO  -  SEI ENTRATO NELL'ASSOLUTO

UN ILLUMINATO SEMBRA NON APPARTENERE A NESSUNA PARTE

Non'è successo mai
che un solo illuminato fosse stato rispettato
dalla gente cieca, sorda e inconsapevole

 L'ambiente selvaggio e vagabondo nel mistero del Lupo nero.

Per diventare un Buddha devi rischiare tutto, ma la prova del fuoco sarà nella società!

Un Buddha vive fuori del tempo, nell'eternità!
L'uomo spirituale si muove continuamente nei misteri.

L'intera esistenza, se sei sveglio, diventa misteriosa e miracolosa.
Devi imparare a rimanere consapevole ventiquattrore su ventiquattro,
e ogni attimo della tua vita sarà colmo di benedizioni e di bellezza.

Persuadi il Buddha a seguirti!

La tua consapevolezza deve diventare la tua spiritualità.
Non occorre alcuna morale, la consapevolezza è l'unica morale,
l'unica etica, l'unica religione.

Quando la consapevolezza cresce, pian piano il tuo essere si illuminerà.
Tutte le macchie oscure nella tua profondità spariranno.

Quel giorno sarai diventato un Buddha

Tutto ciò che sorge dal silenzio è autentico,  bello, è veritiero. Ciò che appare dalla mente, è "copia". Gautama il Buddha era un uomo  incredibilmente coraggioso, stava esplorando tutto il possibile per trovare la verità, finché in quella notte di luna piena ... nessun desiderio di trovare qualcosa, nessun desiderio di diventare qualcuno, all'improvviso si illuminò e divenne un Buddha ...

La via della spiritualità è un cammino semplice, innocente, giocoso.
Non occorre rinunciare al mondo, sarebbe assurdo diventare un monaco,
e non c'è nessun bisogno di alcuna religione.

Devi entrare dentro di te!
La spiritualità non ti impone alcuna regola e non ti proibisce nulla,
schiude tutte le possibilità nascoste dentro di te delle quali non ti sei mai reso conto prima, e ti aiuta a esplorare quelle potenzialità.
Significa "sedersi alla sorgente"! Così si risveglia una tale forza, che trasforma le tue energie in luce e amore,
in una vita più attiva, in compassione e creatività.
Spirito multiforme, dall'osservazione della natura ... La morale di un sogno, che si concluderà con la morte dell'amore ... e Kali ... Rabindranath Tagore
Tu devi solo sapere come rilassarti
e la sorgente ti mostrerà il tuo potenziale e ti condurrà verso la realizzazione delle tue capacità.
La gente spirituale sa come vivere e anche conosce
* l'Arte di Morire  *

Non preoccuparti della morte!

La tua vita sarà una danza e la tua morte sarà un canto.

Non ci sarà distinzione alcuna tra la vita e la morte!

Corre, corre vagabondo, dova va ... Basta una spinta, sembra un ciclone quante arie si dà ...


 

Sandy Rodella


 

MIRAMARE TRIESTE

KHALIL GIBRAN - IL PROFETA - MORTE - AMORE L'ESTREMISTA NELLA TRADIZIONE DEL GIOCO D'AZZARDO LA MORTE - IMMORTALITÀ -ETERNITÀ - ALDILÀ
OSHO - ZEN -LA RICERCA KRISHNA - OSHO - PENSIERI -AMORE KAHLIL GIBRAN - VAGABONDO
GIBRAN - GESÙ - FIGLIO DELL'UOMO BUDDHA - MEDITAZIONE -VERITÀ -LIBERAZIONE DHAMMAPADA - BUDDHA - Il Principe Siddharta
LAO TZE - TAO TE CHING FEDE - FIDUCIA - ILLUMINAZIONE LUPO MAGICO
VERSI SATANICI DEGLI EBREI        L'ANIMA DEI DEMONI - SATANISTI EBREI

La bestia di satana mi morde la tètta, cosa posso fare? ... Morde i capezzoli e tira! ... C'è un altro aspetto della virtù del sangue, quella che riguarda Satana. I Bambini di Satana Kosher con morso!

Perché i vampiri non bevono il sangue degli ebrei? Perché è gasato ...

 

 

Fuori dal paese i criminali dell inferno! Questi maledetti dal covo di satana devono sparire dalla Italia ... La maggior astuzia del Diavolo - Come mai gli ebrei non credono nell'esistenza di Satana?

"È permesso di copiare e distribuire questa pubblicazione, comunque indicando la fonte!"
Handy Zubehör